MANISCALCO CENTER – Per un repertorio delle pubblicazioni open access

Molto più delle riviste, sul nostro tema sono già reperibili e liberamente scaricabili dalla rete numerosi e importanti volumi (manuali, atti di convegni, altre pubblicazioni miscellanee, ecc.) editi sia da enti di ricerca come il CNR e le Università, tra la quali ci corre l’obbligo di citare in particolare quelle di Venezia Ca’ Foscari e Bologna-Ravenna, sia naturalmente dalle mostre Organizzazioni internazionali del settore, a partire ovviamente da UNESCO, Iccrom, IIHL e Blue Shield.

Tra queste ultime organizzazioni è giusto ricordare quelle poche che hanno operato e ancora operano nello specifico campo della salvaguardia dei beni a rischio di conflitto armato, pur se con molto minore potere, prestigio e notorietà (e quindi anche risorse, naturalmente), per iniziativa di personaggi -e nostri grandi amici- come Fabio Maniscalco e Arturo Marcheggiano in passato, oppure Claudio Cimino o Esper Sabrin attualmente: e quindi rispettivamente l’Osservatorio PBC di Napoli e la SIPBC, WATCH e Heritage for Peace.

Abbiamo iniziato a raccogliere alcuni esempi, ma ovviamente si tratta di un work in progress.

Altri elenchi e link sono disponibili della pagina delle PARTNERSHIP.